accedi   |   crea nuovo account

Previsioni a-apocalittiche

Sarà un duemilatredici
sotto il segno del suono
vibrazioni di amore ed odio

all'unisono. Galassie colorate
oppur, per indecenza oscurate
esseri umani ancora schiavi

e alcuni liberi, nell'essere
e nell'espressione.
Sarà bandito l'uso

di qualsiasi materiale
non biodegradabile,
il mercato capitalistico

e l'uso del termine comunista.
L'imprenditore non imprenderà più
ma come pochi suoi colleghi

comincerà a comprendere.
Il valore dello spirito
e della materia cangante

che come prisma riflette,
anche sensazioni benefiche
che ti avvolge in un ' aurea
e quest' aurea ti rende più vivo:

tu, spirito schiavo finalmente libero
tu, deturpato da esseri immondi,
finalmente bellissimo
dentro e fuori di te

tu, uomo che sei stato
coerente con la pace e l'amor
ma ucciso per ingiustizia,
che ti ha creato dolor
che ritroverai luce
per donarla anche
a chi l'ha persa.

Che per incalcolabile
capacità di compassione
vince sempre l'amor spirituale
tradotto in espressione.

 

l'autore Raffaele Arena ha riportato queste note sull'opera

Prisma, ncell'accezione sentita da Borges, nel manifesto degli scrittori e poeti Ultra.


4
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 01/01/2013 18:54
    Versi intensi e ricchi di sentimenti che risplendono come la purezza dei diamanti, dolcemente custoditi nello scrigno dell'anima. Piaciuta...

3 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 01/01/2013 18:51
    Una quartina di chiusa encomiabile che esprime la profonda sequela di versi acutamente lasciati... IL MIO ELOGIO RAFFALE...
  • Anonimo il 01/01/2013 15:40
    SEMPRE, SEMPRE, SEMPRE VINCE IL VERO AMORE.
  • Alessandro il 01/01/2013 14:27
    Positività di sentimenti incrollabili, baluardo contro la nostra rovina. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0