accedi   |   crea nuovo account

Il mattino di Pasqua

"... ora è tutto finito...
si sono spenti l'inganno e l'odio..."
dall'alto della Croce ormai Gesù tace...

... l'Uomo ha salvato l'uomo
e Dio, che sembrava tacere,
attraverso l'Uomo ha perdonato l'uomo
gridando "perdonali... non sanno quel che fanno.."

E il sole, malato d'Amore, ha ripreso a brillare
in questo nuovo mattino del mondo,
quando l'uomo fallace e iniquo,
ritrovando finalmente la sua Via
lungo il peregrinare del tempo e della storia
è corso incontro al Padre, ormai felice,
che da sempre lo attendeva nella sua Casa.

Dio non tace...
mai ha smesso di sussurrare al suo sordo cuore
l'immensità soave del suo più dolce e più vero Amore.

 

2
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0