PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il foglio e il tramonto

Disse il Foglio al Tramonto
che aveva bisogno di uno
smalto nuovo, perché il
mondo, lui, lo stringeva
tra le unghie e che sia
rosso, possibilmente,
e brillante e senza
piombo, come la benzina
di cui è solito imbottire
la sua barca a vela.

"Ahahahahahahah!"

Una barca senza motore,
di questo il Tramonto rise
e il Foglio, zuppo di lacrime,
si stropicciò gli occhi,
rassegnato, con un sorriso,
a lavarsi le macchie di dosso.
Così il Tramonto, avvampato
in viso, gli regalò i suoi guanti
di lana e sputando contro
le onde fece ritornare il
Sole. "Oh Tramonto,
scrisse il foglio, lavati
con le spugne del mare
che puzzi di imbroglio."

 

4
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 20/10/2016 10:30
    molto bella... complimenti.
  • Anonimo il 23/03/2014 12:48
    Molto apprezzata.. complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 04/01/2013 18:47
    ORIGINALITA'... CREATIVITA'... RELTA' QUOTIDIANE... METAFORE DILIGENTEMENTE COSTRUTTE... UN TUTT'UNO CHE LA RENDONO FANTASTICA NE LA SUA SCORREVOLEZZA E ACUTO RIFLETTERE... LA MIA LODE MARIA

6 commenti:

  • salvo ragonesi il 05/01/2013 18:37
    questa poesia può dare adito a molte metafore che possono sfuggire al lettore meno attento. la trovo molto bella e significativa. ciao salvo
  • augusta il 05/01/2013 10:27
    semplicemente... meravigliosa...
  • Maria il 05/01/2013 09:34
    Grazie Michele, è bello saper ancora apprezzare le favole. Grazie anche a te Loretta.
  • loretta margherita citarei il 04/01/2013 19:22
    molto originale apprezzatissima
  • Maria il 04/01/2013 16:51
    Si dicono cose molto normali, invece, con le parole che possono: le parole di un foglio e di un tramonto. Grazie.
  • Ellebi il 04/01/2013 16:42
    Che strani colloqui avvengono fra questi disparati soggetti, comunque di apprezzabile lettura. Saluti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0