username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Tolleranza

Così la tolleranza
prende il posto della bellezza
nei versi
appena fabbricati
come liuti appesi
su una corda ad asciugare.

E
Solo un pazzo corre urlando
E sempre nuda appare la notte
quando si spoglia dei suoi fantasmi

 

7
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/01/2013 14:34
    IL REALE... MIRABILMENTE APOSTROFATO... IN VERSI CHE EFFLUVIANO TUTTO IL NOSTRO "FAR MALE"... TOLLERARE? IN UNA METAFORA L'AUREO RIFLETTERE... IL MIO ELOGIO ROBERTO...
  • Don Pompeo Mongiello il 07/01/2013 12:41
    Nella sua romanticità tutta una verità da stimare ed apprezzare.

4 commenti:

  • Anonimo il 07/01/2013 19:48
    Il mondo è pieno di pazzi che non riescono a spogliarsi di nulla!
  • Anonimo il 07/01/2013 17:02
    bellissima metafora roberto ben stilata... molto apprezzata
  • Gianni Spadavecchia il 07/01/2013 16:18
    Bellissima chiusa, ma ho tanto apprezzato anche il riferimento ai liuti.
  • Alessandro il 07/01/2013 12:58
    Solo un pazzo corre urlando, ed è chi non riesce a spogliarsi degli egoismi. Piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0