accedi   |   crea nuovo account

Almeno sapranno

Ascoltate Fratelli
la Parola del Signore...

Sia quella colonna di fuoco
che illumina il deserto della vita.
Dalla notte del tempo
già sussurrava al nostro cuore.
Quando ancora non eravamo,
già ci amava.

E noi,
sordi e senza domande continuiamo,
eternamente inesorabili
ad incedere verso Emmaus,
verso un incontro che non cerchiamo.

Ma le braccia aperte,
inchiodate sul Suo Amore,
ci attendono... ci circondano
"... simili alle acque che ricoprono il mare".

E io ti rendo testimonianza
o Padre della Misericordia e dell'Amore.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/01/2013 14:47
    Col tuo cuore... la tua fede... Costrutto esemplare Pietro... IL MIO ELOGIO

5 commenti:

  • Pietro Saltarelli il 08/01/2013 09:30
    Rocco come va? Grazie della tua presenza. È sempre un piacere leggere le tue opere
  • Pietro Saltarelli il 08/01/2013 09:29
    Grazie Carla. È un piacere risentirti..
  • Pietro Saltarelli il 08/01/2013 09:28
    Grazie Alessandro del passaggio e del gradito commento. Rispetto la tua libertà e son lieto che esista in merito una libertà. A presto
  • Anonimo il 07/01/2013 16:55
    Lui Misericordia infinita... bella Pietro riscalda l'anima ed il cuore preghiera alla quale mi unisco devotamente... un abbraccio
  • Alessandro il 07/01/2013 13:10
    Non condivido il sentimento religioso, ma la composizione è davvero degna di nota.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0