PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Antichi Scribani Ammaestrati

Spiriti erranti nella notte della quiete
Surreale calma pericolosa
Metamorfosi incosciente di coscienza
Nascosta dietro occhiali da sole taroccati
Universi tangenti di spionaggio
Santificate erezioni
Gocciolanti portici e grondaie
Limpido sperma
Cerchioni di bici serpeggianti
Copertoni sul lastrico dell'abisso fognario
Risucchio mercenario della vita
In orrende forme disumane
Nascoste agli occhi della pallida gente comune
Complotti antropofagi
Licantropi rabbiosi in cerca di prede umane
Lento scorrere dei polpastrelli
Sulla pipa affrescata in spire ricorsive
Bluastre sulla canna ocra ripiena di fumo allucino
E arrendevoli anelli degeneranti
L'assuefatta dispersione del pensiero
sulla strada del ritorno a realtà letteraria
seducenti versi sotto alieni decorporati
e anfratti logici ammaliati da antichi scribani ammaestrati
ad annichilire concezioni da chiavistello
incorporate da piaceri carnali
pedanti ripetitori di note nascoste
pergamene scritte in antichi linguaggi indecifrabili
di nuvole sfibrate, di arrocchi non computerizzabili
e logiche illogiche parenti di inusuali
trafficanti di droghe non ancora identificate
dal lampeggiare luminoso delle notti
cannibali divoratori di facce di barboni
fughe di senno
per un filo di follia ucciderebbero
i mediani consolatori schiavi della superstizione
folle pazza martoriata vita
cascine di irrisolvibili enigmi
parallelamente a
dubbi di vincoli filiali genetici
stregoni poliglotte mitragliati da scherni pubblicitari
pulsanti d'imprevedibile invidia
sottoposti alla vivisezione cerebrale
del discente vile ultimo fautore di linguaggio
il capostipite della nuova mercenaria intellighenzia
area proibita d'informazioni nascoste
misteri seppelliti ambivalentemente conosciuti
celati dietro recinti strettamente anali.

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • stella luce il 10/01/2013 16:41
    versi surreali in ricerca di versi non ammaestrati... letta con interesse, quasi una fiaba grottesca... particolare ma piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0