PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Tigre e farfalla

Tigre e farfalla,
fragile e forte,
inseguivi sogni dorati
e innocenti pensieri,
tra inganni crudeli
orditi da folli custodi
di labirinti ed abissi.

Il mio cuore,
antico signore di terre lontane,
ha galoppato
per spazi senza confini,
cercando sorrisi e parole,
che solo tu mi puoi dare.

Anime ritrovate,
entriamo, tu ed io,
nel nostro giardino segreto.
Ci nutriamo di sogni
e di frutti proibiti.

Sei complice e amante.
Sei tigre e farfalla.
Mi sveli misteri e magie,
celate tra ombre e profumi
della foresta segreta,
dove si annida il piacere.

Mi disseto alla fonte
che un tempo ti vide
casta custode e vestale.
E avvolgo il tuo corpo
in un morbido manto
di sogni e sospiri.

 

2
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Giorgio Thieme il 10/01/2013 22:44
    Nella sua semplicità e chiarezza esprime la pienezza di un vero sentimento vissuto e corrisposto
    Giorgio
  • loretta margherita citarei il 10/01/2013 19:47
    molto apprezzata, originale
  • Alessandro il 10/01/2013 19:22
    Forza e fragilità in armonia per un essere misterioso, seducente perfezione. Bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0