username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amica

Aspetto la pioggia..
come aspetto un 'amica,
è un'attesa lieve,
un dolce tepore,
una leggera malinconia
che dimora nel cuore.

Da molto non piove,
e tu sei lontana da tempo.

Oggi il cielo è oscuro,
luminoso il mio cuore,
so che tornerete...
tu e la pioggia.

Staremo abbracciati,
accarezzati dalle gocce
che cadranno leggere..

 

4
3 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 14/01/2013 22:51
    Grande stile, intensità e delicatezza. Una poesia che tocca come una dedica. Piaciuta.
  • Rocco Michele LETTINI il 12/01/2013 18:14
    L'AMICA_LA PIOGGIA... UN PARALLELLISMO DILIGENTEMENTE FORGIATO... IL MIO ELOGIO MARCELLO...
  • Maurizio Cortese il 12/01/2013 15:25
    Due attese coincidenti, espresse con vivace cadenza.

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 12/01/2013 16:20
    Un amore paziente, sincero, genuino. Bei versi!
  • Elisabetta Fabrini il 12/01/2013 13:28
    Molto romantica... la pioggia mette malinconia e fa tornare i ricordi... molto bella Marcello!
  • Alessandro il 12/01/2013 12:19
    La pioggia come una vecchia amica che consola, abbracciandoci e mondando le nostre pene. Molto atmosferica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0