PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Umanità schiava

Allucinante la prova
di forze d'energie
che riusciamo a percepire

distorte o reali, oltre, visionari
che i nostri sensi deviano illusiorie
creando con un pensiero

un mondo intiero.

Noi cursori, corridori,
in carne e ossa e coori,
costantemete sradicati

anche per ingiustizie
o programmazioni
inevitabili, biotecnologicamente
pre-determinati.

E poi, malattie, deviazioni,
pestilenze, grida silenti
di esseri sofferenti

Di perrsone
che però offrono
la loro forza umana

come simbolo di resistena
in questo ìre, tra ire e placida pace,
stritolati da entità contro entità,

in combattimento
taluni giusti come guerrieri
armati in oro

e perchè da tempo immemore
l'umanità è schiava, e uomini schiavizzano
anche irresponsabilmente consapevoli,
soverchiando, sovrumani?

 

4
1 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 11/08/2016 10:26
    Un plauso più che dovuto per questa tua bellissima.
  • Rocco Michele LETTINI il 13/01/2013 18:36
    UMANITA' SCHIAVA... TOCCANTE NEL REALE...
    UMANITA' SCHIAVA... LODEVOLE NE LA TUA POESIA...
    IL MIO ELOGIO RAFFAELE
  • Anonimo il 13/01/2013 13:39
    siamo schiavi di noi stessi... caro raf... bella questa lirica credo sotto forma di denuncia... molto apprezzata... anche ra le righe...

1 commenti:

  • Alessandro il 13/01/2013 15:44
    La sbalorditiva superiorità dello schiavo rispetto agli oppressori. Purtroppo, è una forza inconsapevole. Piaciutissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0