username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Com'era verde la mia valle

La nella strada dove ancora corrono
felici li ricordi
uno è ancor vivido e ardente come fiamma.
Com'era verde la mia valle
e non solo
piena di vite grandi e piccine
e di tutti i colori de sto mondo
l'aria stessa era nettare per l'ape
piante, foglie, fiori e frutti ne riempivano l'aspetto
la magia d'uno sentiero che portava dentro al bosco
a ruscelli scintillanti e a tappeti d'aghi del pino
folti e spessi dove cento e ancor più funghi
piante rare, strane e muschi sorvolati da creature
vespe, bombi e farfalline coloravano lo specchio
ove mi guardavo dentro, la passione v'appariva
gioia pura della vita senza mai aver un dubbio
d'esser vivo come quel che io guardavo.
E sfioravo con le dita tanta grande meraviglia.
Tempo lì non esisteva come un suono
accompagnava questo mondo ad ogni passo
e correvi via nel verde come un angelo
tenevi il tuo cuore tra le dita
e al sorriso di una voce
via te ne volavi con la voglia
di abbracciare quella spalla
tanto amata nella tua felicità.

 

5
8 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 14/01/2013 18:47
    LA VALLE NON PERDERA' IL SUO VERDE NEI RICORDI DI ANNI ORMAI FUGGITI... TOCCANTE E PROFONDO VERSEGGIO FRANCO... IL MIO ELOGIO...
  • Anonimo il 14/01/2013 12:32
    ... Quando la poesia è lirica e la recensione se la può permettere chiunque!

8 commenti:

  • giorgio giorgi il 10/02/2014 12:47
    Che bello leggerti, semplici e discorsivi scorrono i tuoi versi,
    limpidi e pieni di colore.
  • rescaldani franco il 16/10/2013 15:20
    GRAZIE PER LE VS PAROLE GRAZIE GRAZIE!
  • loretta margherita citarei il 15/01/2013 04:43
    veramente bella e coinvolgente, apprezzatissima
  • Alessia Torres il 14/01/2013 15:19
    Fresca e malinconicamente soave nello scorrere i tuoi cari ricordi di vita... Dolcissima poesia!!
  • Alessandro il 14/01/2013 13:30
    Valle meravigliosa solo ad immaginarla, l'oasi dove tutto ha avuto inizio. Complimenti
  • Federica Cavalera il 14/01/2013 09:25
    mi ricorda molto le liriche presenti nella Bibbia, un paesaggio immaginario immerso nella meraviglia del creato.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/01/2013 06:52
    Scorreva latte e miele nella mia valle... e la Tua spalla m'inebriava di sole...

    Bellissima Franco...
  • loretta margherita citarei il 14/01/2013 06:38
    molto bella, apprezzatissima, notevole lirica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0