accedi   |   crea nuovo account

Per me piangerai

disamorato di me
alta la testa e il viso indifferente
ergi barriere
in questo nostro amore
che mai confini ebbe.

Insostenibile situazione,
di piombo l'aria, più non respiro con te
l'eterea ebbrezza che in alto
mi faceva volare.

Drastica la decisione presa
da te mi allontanerò .

Ma non illuderti...
anche se sovente riderai
in altre storie totalmente ti perderai
la mia voce in fondo al cuore
ti suonerà fremente... No!
la mia voce non la scorderai.


E la notte pur se bene dormirai
in sogno, sul tuo viso, ardente
il soffio delle mie carezze sentirai...
i miei baci mai li scorderai!

T'apparirò dinnanzi sorridente
e nel tuo cuore vuoto echeggerà
il suono del mio riso, lieto, insistente.
Il mio sorriso, no! non lo scorderai.

Quando sarò partita, m'amerai
diventerai con me tenero, indulgente
m'amerai per come io sono realmente,
verso me tenderai le braccia avidamente
e desolato mi richiamerai.

Dura è legge del contrappasso:

nel sapermi verso te senza più cuore
amaramente ne soffrirai,
come per te ora piango
per me tu piangerai.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

8 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • giuliano cimino il 15/01/2013 00:20
    è infinitamente puro, vero e quasi sacro e di legge ogni verso di questa tua opera! perchè questa è molto più di una poesia
  • Rocco Michele LETTINI il 14/01/2013 19:04
    PER ME PIANGERAI... UNA AFFERMAZIONE SGORGATA DAL CUORE PER CHI UN BRICIOLO D'AMORE NON HA...
    SOLO UN DOLCE GIOCO E POI... OGNUNO PEL SUO VIALE... È L'IMPRONTA DI UN OMETTO IGNOBILE LORETTA... TRISTE VERITA' E LACRIME SIANO...
    (come per te ora piango
    per me tu piangerai)... IL MIO ELOGIO E LA MIA STIMA...
  • Raffaele Arena il 14/01/2013 17:59
    Purtoppo noi uomini, forse più delle donne, ma non è regola esatta perchè ho conosciuto tante donne lasciare uomini, in uno stato straziante, siamo "navigatori" e "naufraghi" in amore, lasciando persone che amiamo da anni in un istante. Poesia in cui c'è tanto dolore e sensibilità. Molto bella.
  • Don Pompeo Mongiello il 14/01/2013 14:53
    Apprezzata e piaciuta molto questa tua non comune davvero!
  • Anonimo il 14/01/2013 12:55
    Le tue poesie sempre liriche sono, Loretta. È l'eco che suscitano in me a spingermi ormai verso recensioni anzichè commenti, senza timore alcuno di aver troppo osato.
    Mi fa però MALE il pensare che questa tua non sia invenzione poetica, bensì vita, e allora mi chiedo: ma chi è costui che ti ha pasciato andar via??? Davvero può esistere???
  • Anonimo il 14/01/2013 12:41
    Come dire, amica mia, che ciò che tu sei adesso lui lo sarà domani o viceversa.
    Però, te lo dico sottovoce, da amico, alla legge del contrabbasso preferisco quella del trombone... dà certe sveglie!

    Bravissima Lor, molto piaciuta e ben scritta.
  • roberto caterina il 14/01/2013 07:49
    Insostenibile situazione che descrive quanto spesso accade, molto realistica...
  • Auro Lezzi il 14/01/2013 07:15
    Ma tu sei Loretta e CONSOLERAI.

10 commenti:

  • stelsamo il 14/01/2013 21:03
    Quale miglior punizione se non quella di patir lo stesso male che sè inflitto? Augurar a chi s'è amato di pianger per noi, le stesse lacrime che abbiamo versato x lui! Bella ed intensa!; Apprezzata! Complimenti.
  • Anonimo il 14/01/2013 20:20
    Intensa poesia... mi ha emozionato... complimenti
  • Anonimo il 14/01/2013 17:29
    Un messaggio chiaro e incisivo. Bellissima, molto sentita. Mitica Lor!
  • Alessia Torres il 14/01/2013 15:40
    Un contrappasso che in amore deve toccare tutti prima o poi in questi casi... è giusto così quando l'amore viene illuso e poi calpestato.
    Intensamente bella e corposa!!
  • Alessandro il 14/01/2013 13:31
    Legge del contrappasso applicata tra cuori. Difficile da sopportare. Bella lirica.
  • Federica Cavalera il 14/01/2013 09:32
    Dritte al punto arrivano i tuoi versi di un amore perduto che fa soffrire ma che vede il risvolto della medaglia così come succede di frequente nella vita. Senza alcuna pecca i tuoi versi che oggi trasmettono emozioni autentiche che caratterizzano i tuoi versi.
  • Eugenia Toschi il 14/01/2013 08:26
    Molto bella... una realtà inevitabile che molte volte accade nella vita. ciao.
  • stella luce il 14/01/2013 08:13
    versi molto belli... spesso si capisce quanto si amava una persona proprio nel momento in cui la si è persa... ed a quel punto il pianto è ricambiato... buona giornata
  • Makoju il 14/01/2013 07:47
    Complimenti, molto bella. Grazie per le parole che hai scritto.
  • Vincenzo Capitanucci il 14/01/2013 06:47
    Quando sarò partita, m'amerai... e per me Tu piangerai..

    Bellissima L'Or

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0