accedi   |   crea nuovo account

Sweet Mirror New Neurological Style

Una lontana stella
cambia l'ingegno
della donna amata
Molto o poco si vede
E il sapere è un nuovo giorno
non più un'antica e fragile
guerra.

A passeggiare nel parco
il pensiero cerca un segno
di un amore andato
ed ecco appare un varco
dove una novella pianta
rispecchia il sole
con una piccola
rima.

Così il nuovo
è sempre uno specchio
che torna con amore
È copia meravigliosa
di un effetto che fa
il cuor contento
mentre scioglie la neve
un Amor gentile.

 

4
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • loretta margherita citarei il 15/01/2013 04:37
    incantevole davvero!
  • Anonimo il 14/01/2013 17:55
    Mi associo con Stella. La poesia è carezzevole, delicata, molto bella.
  • stella luce il 14/01/2013 08:23
    versi melodiosi... quando vi è amore il nuovo il cambiamento non può che aumentare quel nostro amore... bello cullarsi nei tuoi versi
  • Vincenzo Capitanucci il 14/01/2013 08:21
    Il sapere è un nuovo giorno... torna in specchio di cielo con Amore... a chi nel Parco del mondo... cerca un segno...

    Bellissima Roberto..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0