accedi   |   crea nuovo account

Ancor Prima

Ancor prima di averti
nel sogno ti ho incontrato.
Vesti umili
coprivano il tuo corpo,
sguardi di passione
mordevano le mie labbra.
Seduta sulle tue gambe
sfioravo i tuoi pensieri.
La tua confusa presenza
offuscava la mia mente,
rendeva fragile la mia anima!
priva di ogni barriera, hai sconvolto
il mio sonno tranquillo.
Ero povera prima di amarti
Ero cattiva prima di abbracciarti!
Oggi sono sola
da quel sogno mi sono svegliata.
Con dolore provo a chiudere gli occhi,
Non si riparte da dove si è interrotto!
Ancor prima di averti
in questa vita ti ho perduto!

 

6
6 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Emiliana De Fortis il 25/01/2013 05:11
    poesia molto intensa ed intimista la tua. Ne ho lette un paio ed andrò avanti a leggerne delle altre. È difficile dare un giudizio senza ferire dei sentimenti (così privati) ? Ho invece una domanda da farti: "vesti umili coprivano il tuo corpo..." era un barbone? un contadino? o era Gesù ? Ciao e grazie per la visita a Deltaplano, è proprio come hai detto tu.
  • Don Pompeo Mongiello il 21/01/2013 08:54
    Scusami, ma voleva essere una recensione.
  • Anonimo il 16/01/2013 08:19
    lacerante e... molto sexy! Complimenti!
  • Rocco Michele LETTINI il 16/01/2013 07:09
    UNA SEQUELA DI UN RIMPIANTO D'AMORE POETICAMENTE COSTRUTTA...
    LA MIA LODE LAURA

6 commenti:

  • Fabio Mancini il 24/01/2013 05:10
    Eppure sento che basterebbe poco, molto poco, per far tornare a battere questo tuo cuore. Un saluto gentile, Fabio.
  • Don Pompeo Mongiello il 19/01/2013 15:54
    Mettendo il pollice in su, plaudo a questa tua eccezionale!
  • Antonio Garganese il 18/01/2013 10:41
    Sinceramente: non mi piace chi sconvolge i sonni tranquilli, un amore conforta e rasserena. Prima di avere hai perduto, forse è meglio. Come hai detto tu, non è che la sera dopo si sogna il seguito di un sogno interrotto...
  • stella luce il 18/01/2013 07:38
    non si può perdere ciò che non si ha mai avuto... questo mi ripeto spesso quando penso ai miei sogni... sono versi stupendi e sento molto miei, mi entrano nell'anima... davvero bravissima
  • Anonimo il 17/01/2013 13:47
    che bella... mi è piaciuta davvero tanto e... non credo sia un sogno... bravissima
  • loretta margherita citarei il 16/01/2013 04:14
    originale apprezzatissima lirica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0