username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per non dimenticare

S'avvicina il giorno della memoria
quello ufficiale ben inteso
perché mai sarà cancellata
da mente e cuore dell'ultimo
sopravvissuto all'infamia
l'indifferenza dell'aguzzino
nel separare il figlio da mamma
nell'ingannare chi sapeva gasato.

Pesa il ricordo della Shoah
macchia indelebile al mondo
per non aver fatto nulla
colpevole d'averlo permesso.

Serva ricordare lo sterminio
l'atroce igiene della terra
frutto di paranoico pregiudizio
avallato da pseudoscienza.

Non più abbia a ripetersi
fra gli uomini
monito a un umano domani.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ellebi il 18/01/2013 23:58
    Fai bene, in versi efficaci, a ricordare la Shoah, e io voglio unirmi a te in questo ricordo, e aggiungo, vista l'occasione, che la "vecchia Europa" che ha partorito quell'abominio, sembra sempre più aver voglia non di dimenticarlo, ma addirittura di rimuoverlo. Sono ormai troppe le manifestazioni esplicite e camuffate di antisemitismo, e tutto ciò per compiacere un islamismo estremo di cui abbiamo paura. Complimenti e saluti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0