PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Amanita

Rossa, bruci più del fuoco
Bella, incanti da Sirena
Tradisci, per te è cosa da poco.

Scegli, non sei scelta
Piaci, e non devi piacere
Uccidi tu che non puoi morire

Sei l'innocenza che si cela dietro il male.

 

2
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 30/01/2016 08:09
    apprezzata... complimenti.

4 commenti:

  • Fabio Solieri il 11/12/2014 16:47
    Quasi una ribellione al fatal veleno

  • MANUELE CAPPELLO il 20/01/2013 19:03
    Mi piace proprio questo sito Grazie
  • Francesca La Torre il 20/01/2013 06:21
    Originale:hai anche molta fantasia, per me sei proprio bravo.
  • Ellebi il 20/01/2013 02:28
    Ti riferisci a un fungo mortale, ma ambiguamente potrebbe essere una donna fatale.
    Complimenti e saluti