PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Te vojo bene Sole

Astro
che a la Tera
li su rai d'oro
manni,
bene
te vojo,
senza de essi,
l'occhi mare
de la mia bella,
mai potuto
veder avrei,
senza de essi,
la bocca de ciliege
de l'amore mio
non avrebbe avuto
lo su sapore,
ed io mai
lo avrei potuto
cogliere
ne la su freschezza
più fragrante,
Sole,
frate mio,
te vojo tanto tanto bene
e tu lo sai
e anco lo perchè.

 

2
1 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 20/01/2013 19:40
    Questa tua scritta in dialetto, dedicata al sole è bellissima!
  • Anonimo il 20/01/2013 19:07
    dolcissima lirica... scrittta come dice l'amico salvatore con tanta sensibilità...
  • Rocco Michele LETTINI il 20/01/2013 18:26
    IL SOLE? LA LUCE DEL NOSTRO CAMMINO... L'ILLUMINATO CHE C'E'... IL MIO ELOGIO DON...
  • Anonimo il 20/01/2013 17:51
    Un don Pompeo che dietro la scorza da rude uomo tutto d'un pezzo fa trasparire tutta la sua sensibilità e il suo romanticismo.
    Bravo don, molto apprezzata.

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0