username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Universo

-"Ora, mio padre non c'è più.."
-"Io dico che c'è.. e ci sarà."
-"Tu ora non puoi vederlo, ne sentirlo..
Poi, un giorno, quando la polvere dei tuoi sentimenti si sarà depositata,
e tu sarai li, tranquillo..
alzerai lo sguardo, e incrocerai quello di tua figlia..
e nel suo sorriso vedrai una luce..
la stessa luce che brillerà nella tua emozione,
e lui sarà li, e tu sarai nello stesso tempo:
tu, tua figlia, tuo padre.. e l'universo intero."

 

3
4 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/01/2013 00:46
    Nel ricordo dell'amore altrui, rivive l'intero universo degli amorevoli sentimenti provati per l'anima di chi si ama. Si avverte il coinvolgimento emotivo dell'autore. Delicata e graziosissima pubblicazione.
  • Rocco Michele LETTINI il 21/01/2013 00:37
    TUO PADRE TI LODERA' PER L'AMOREVOLE PRESENZA CHE IMMORTAL NEL CUORE DA SEMPRE DIMORA... IL MIO ELOGIO MARCELLO

4 commenti:

  • Fabio Mancini il 24/01/2013 05:21
    Mal comprendo tali pensieri. Io invece ho una interpretazione cristiana della vita. Ciao, Fabio.
  • Gianni Spadavecchia il 21/01/2013 13:57
    Poesia che tocca le corde del cuore ed ogni sentimento diventa fragile davanti a questi versi. Bellissima!
  • Alessandro il 21/01/2013 09:58
    Dedica sotto forma di dialogo-proesia. Molto empatica.
  • loretta margherita citarei il 21/01/2013 05:45
    toccante e significativa apprezzata

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0