username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Come la neve

Segno sul foglio bianco la tua immagine,
disegno una bocca sul tuo viso perduto.
Sorridono gli occhi prima dell'addio.
"Mi dispiace" dicevi giustificandoti.
Io ti osservavo,
diverso dall'uomo
conosciuto nel tempo che scorre veloce,
quello che delegava i suoi propositi,
quello che non sapeva guardarmi negli occhi
senza abbassarli.
" Bugiardo"
ti colpivo col mio sguardo fisso
che non sopportavi, che non accettavi.
"Sono indegno di te" sussurravi.

Non ho saputo accettare la verità,
scritta nelle tue parole di gomma,
celata nella tua mano insicura,
chiara nel tuo saluto per sempre.
Codardo.
Mi sono sciolta per te come un fiocco di neve.

Di me rimane solo acqua sporca.

 

1
4 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • marcello moiso il 21/01/2013 18:37
    Parole dure, difficili da accettare, anche in questa bella veste poetica.
    C'è negli ultimi versi, un segno di devozione e avvilimento senza pari.

4 commenti:

  • Rocco Michele LETTINI il 21/01/2013 18:25
    Mi sono sciolta per te come un fiocco di neve.
    Di me rimane solo acqua sporca.

    DUE VERSI DI CHIUSA... UNA SOLA CRUDA VERITA' VOLUTAMENTE TRASMESSA... UN PLAUSO DI CORAGGIO RAINALDA
  • loretta margherita citarei il 21/01/2013 17:48
    intensa, profonda poesia, molto bella
  • Alessandro il 21/01/2013 16:49
    L'ultimo verso possiede una considerevole potenza evocativa: acqua sporca che rappresenta i resti di un candido manto di neve ora disciolto. Parallelismo con la nostra interiorità.
  • laura il 21/01/2013 15:53
    alle volte si ha paura di capire, di comprendere che chi abbiamo vicino ci sta mentendo, ci sta illudendo e ci sta abbandonando! purtroppo quando apriamo gli occhi e iniziamo ad accettare la realtò, prende il sopravvento il dolore, la rabbia... la tua poesia è molto forte, uno sfogo, un tirare fuori l'angoscia che si ha dentro... molto bella! spero tu riesca a stare bene presto! ciao