username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

O Signore

O Signore...

Fa che io non viva di mormorio, ma nell'intensa preghiera.
Fa che io non viva nell'odio, ma ovunque diffonda l'amore.
Fa che io non profferisca vuote parole, ma viva di contemplazione.
Fa che io non guardi, ma viva ammirando ciò che parla di Te.
Fa che io non cammini nel rancore, ma diffondendo il buon profumo del perdono.
Fa che io non sia messaggero di tristezza, ma tutto contagi con la Tua Gioia.
Fa che non mi attardi nel silenzio, ma testimoni la Tua Parola.

Fa che la mia vita canti sempre la Tua lode.

 

3
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 21/01/2013 22:49
    Eh se tutti decantassimo la tua poesia!
    Basta la mia sola esclamazione per encomiar saggi versi amorevolmente lasciati... Padre Pietro

5 commenti:

  • Rosarita De Martino il 30/08/2013 18:44
    Questi versi sono un inno alla vita, alla fede, alla speranza e sottolineano, in modo semplice, il primo impegno del cristiano, che è quello di "essere" pieno di Dio per donarlo ai fratelli, che ogni giorno s'incontrano nel cammino della vita. In comunione di vita. Rosarita
  • silvana capelli il 04/03/2013 14:19
    Una straordinaria e immensa preghiera, nove strofe da incidere nella mente e nel cuore.
    "Fa che la mia vita canti sempre la tua lode"
    Ammiro la tua Grazia e la tua delicatezza che doni al Signore nostro DIO.
    Bravo! un caro saluto, CIAO!
  • Pietro Saltarelli il 22/01/2013 07:36
    Rocco, sei sempre tanto caro e attento.
    Son lieto di aver fatto la tua conoscenza.
    A presto.
    Ti benedico nel Signore.
  • Pietro Saltarelli il 22/01/2013 07:34
    Grazie Arcangelo, son lieto di ricevere la tua amicizia e il tuo commento. Ti Benedico
  • Anonimo il 22/01/2013 05:34
    Una preghiera poetica, molto profonda e significativa, che rivela il totale abbandono dell'autore al Signore cantandone le lodi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0