accedi   |   crea nuovo account

Le mani del vento

con oscure tessere
si compone
il puzzle della notte,
mani invisibili, fatali
spengono le stelle
ad una ad una.

Tiepido stasera il vento di scirocco
a carezzarmi le guance,
con mani amanti
tra i capelli mi passa.

In questa notte fonda,
in questa mia buia notte,
fisso è lo sguardo
sulle pagine scritte
di un passato oramai perduto
che perenne sento rivivere
sul filo dei ricordi.

Cara mi è la quiete
della notte
e la sua nera veste
dove celo il mio vivo volto
e nascondo tutto il mio rimpianto.

Mi è caro
sopra ogni altra cosa il vento
che con mano d'amante
m'accarezza.

 

8
9 commenti     5 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 22/01/2013 20:23
    Bellissima e malinconica... profondi versi complimenti!!!!
  • Anonimo il 22/01/2013 12:40
    Vatti a fidare del vento! Romantico sì, ma provolone.

    Bravissima amica mia, si sente tutta l'aura del ricordo!
  • Don Pompeo Mongiello il 22/01/2013 10:25
    Un plauso sincero e dovuto per questa tua straordinaria davvero.
  • Rocco Michele LETTINI il 22/01/2013 07:09
    LA CAREZZA DEL VENTO... RIDA' UN AMORE REMOTO... IN UN VERSEGGIO PREGNO DI ACUTO SENTIMENTO... FORGIATO CON LE BALSAMICHE SILLABE DI UN'AUTRICE CHE DONA EMOZIONEVOLI REALTA' PRESENTI... LA MIA LODE LORY
  • roberto caterina il 22/01/2013 06:01
    Il vento che ha la mano di un amante... bella immagine in cui celare i vivi volti e i ricordi

9 commenti:

  • Marcello De Tullio il 23/01/2013 10:02
    Versi sublimi pieni di romanticismo e di malinconia
  • laura il 22/01/2013 22:05
    molto bella! i ricordi che riaffiorano in una notte!"Mi è caro
    sopra ogni altra cosa il vento
    che con mano d'amante
    m'accarezza."
    un finale meraviglioso!
    complimenti
  • Alessandro il 22/01/2013 20:26
    Un vento antropomorfizzato che ci accarezza con le sue brezze per consolarci. Molto bella.
  • Anonimo il 22/01/2013 17:13
    Sa di nostalgia in questi bellissimi versi.

    Mitica Lor!
  • Gianni Spadavecchia il 22/01/2013 14:29
    Bellissima, piaciuta. Ciao
  • Anonimo il 22/01/2013 08:10
    Tutto ciò che perennemente ci portiamo dentro, deve meritare questa fedeltà e, se la merita, non deve darci tristezza, ma solo profondo conforto. È quello che fervidamente ti auguro, amica mia.
  • Vincenzo Capitanucci il 22/01/2013 07:15
    Le calde mani del vento sanno accarezzare... cogliendo foglie di ricordi dall'albero della nostra anima...

    Bellissima L'Or... con mani amanti.. fra i capelli.. passa...
  • Antonio Garganese il 22/01/2013 07:05
    Poesia ben disegnata con appropriate immagini metaforiche. Fra le righe un velo di malinconico rimpianto. E dai. Buona giornata.
  • denny red. il 22/01/2013 06:40
    Una splendida carezza posa sul bianco.. Bellissima Lory!!! Ben scritta!! Brava. Ciaooo..!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0