username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Storia di un amore

Non chiesi mai del suo passato
Non chiese chi prima avessi amato
Non volli sapere mai il perché dei lividi nel cuore
Non pretese mai di conoscere le ragioni dei miei tormenti
Non imposi mai il mio futuro
Non mi strappò promesse lontane


Arrivò come un raggio di sole di una calda estate
Me ne andai come la neve sciolta scorre tra limpidi ruscelli.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

5 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 07/09/2013 12:41
    Una lirica stupenda, l'amore che arriva e porta con sé ogni attimo. Complimenti.
  • Don Pompeo Mongiello il 24/01/2013 15:22
    Un plauso sincero per questa tua meraviglia!

    Come vedi a me non costa niente recensire e a te?
  • marcello moiso il 23/01/2013 10:18
    Qualche amore è come una meteora.. non si sa da dove provenga, passa in un attimo, e lascia un cratere come ricordo.
  • roberto caterina il 23/01/2013 10:05
    Di puro e intenso romanticismo... Molto piaciuta..
  • Rocco Michele LETTINI il 23/01/2013 08:07
    UN DISTICO DI CHIUSA INCANTEVOLE NELLA SUA PONDERATA RIFLESSIONE... A CORONA DI UN PREGNO DI TENEREZZA IN AMORE... LA MIA LODE STELLA...

15 commenti:

  • Tinelli Tiziano il 19/03/2013 10:41
    L'assenza del rimpianto ritrae una storia leggera, ma comunque tenera e piacevole. una specie di amore dietetico che non necessariamente non ha valore e che, viceversa, lascia un buon ricordo e il calore che ha saputo donarci. veramente bella.
  • istrice il 12/02/2013 10:38
    come può una cosi salda sintonia finire? È forse causa di un passato e di un futuro lasciati nell'oscurità?
    dolcissima, comunque
  • fabio galletti il 31/01/2013 23:11
    Una chiusa che la dice lunga sulla Tua bellezza interiore.
    Brava!!!
  • Anonimo il 26/01/2013 13:15
    Molto bella, ma spesso la neve sciolta ingrossa i ruscelli in modo rovinoso!
    Brava, poesia piaciuta.
  • Gianni Spadavecchia il 25/01/2013 13:43
    Un amore che ha preso e lasciato amore. Morbidi versi.
  • Alessandro il 23/01/2013 20:54
    L'intera poesia gioca sul piano della metamorfosi, di un passaggio di stato dove tutto si trasforma e nulla si distrugge. Una passione amorosa che divampa nella chiusa, sino a sciogliersi.
  • Anonimo il 23/01/2013 16:11
    Questa tua è particolarmente bella e intensa!
  • Anonimo il 23/01/2013 13:37
    Mi stavo già "estasiando" dinanzi a questo amore tutto concentrato sul presente, rispettoso del passato... invece brutta è risultata la sua fine. Il rispetto è sempre una bella cosa, lo è anche la generosità, ma è innanzitutto sulla lealtà reciproca che si può cpstruire un vero amore..
  • Anna Rossi il 23/01/2013 09:40
    deliziosa!.. pochi versi, una storia. l'amore.. così come esso è. nella crudeltà del suo splendore!..
  • gio porta il 23/01/2013 09:22
    Mi piace, perchè la sento... quanti amori arrivano come un raggio di sole e se ne vanno come la neve sciolta.
  • Marcello De Tullio il 23/01/2013 08:52
    Con incantevole bellezza hai scritto questi versi.
  • laura il 23/01/2013 08:49
    una poesia molto tenera! Amare una persoan con tutti i suoi pesi nel cuore, con i lividi e le ferite, senza pretendere risposte! amare a prescindere da tutto! molto bella! ciao
  • Ely xx il 23/01/2013 08:10
    Semplicemente stupenda.
  • Antonio Garganese il 23/01/2013 08:04
    Poesia che sa di svolta. Molto bella.
  • Anonimo il 23/01/2013 07:49
    versi incantevoli intrisi di tristezza... la fine di un amore mirabilmente descritto il mio elogio stella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0