username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Fiocchi di Neve

Bianco,
Freddo,
la Notte non ha più lo stesso sapore di ieri.
Inginocchiata,
Spenta,
come le Stelle.
Il suono del Tuo Violino,
Triste,
non sei mai stata brava con le Parole,
è così che Finisce,
come è Iniziata.
Con il Tuo Violino che Vibra nel mio Cuore,
la Neve tutt'intorno a Noi,
crea il Nostro Mondo Segreto.
I Tuoi Occhi,
Cielo d'Estate,
I Tuoi Capelli,
il colore dell'Ebano,
la Pelle Pallida,
come la Neve,
come la Luna.
Gli Anni passano,
Invecchio,
Stancamente.
Guardo fuori dal finestrino,
Osservo la Neve,
mi ritorni in Mente,
la Tua Immagine Vivida,
come se non fosse passato nemmeno un Momento.
Il fruscio del Vento,
attraversa il Tuo Vestito,
di seta nera,
il Tuo Violino,
che Canta,
l'Ultima Lode,
che Paga,
l'Ultimo Addio.
Mentre i primi Fiocchi di Neve cadono sul mio Corpo,
Pietrificato dall'Eternità,
che Solo Noi due possiamo Creare.
Non mi lasciare...
È un Fiocco di Neve sulle mie Labbra.
Non andare...
È un Fiocco di Neve che si Mescola alle mie Lacrime.
Ti Amo... Per favore...
È un Fiocco di Neve sul mio Cuore che a fatica batte ancora.
La Tua Immagine,
si allontana,
fra la Neve.
Lacrime Ghiacciate,
fra me e te,
ti volti,
un'Ultima Volta,
un Sorriso Triste,
mi Ami come il Primo Giorno.
Una Rosa Rossa in mezzo alla Neve.

 

3
7 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 23/01/2013 14:43
    Una rosa rossa in mezzo alla neve... tante considerazioni lascerei a sì mirabile chiusa che corona degnamente eloquente costrutto d'amor andato... LA MIA LODE
  • Anonimo il 23/01/2013 14:43
    A leggerti, rimango senza respiro... Come pietrificata, anch'io, dalla "tua" neve. Commossa, non so dire altro.
  • marcello moiso il 23/01/2013 11:20
    Quale bellezza in questi versi. Vengo investito da un carosello di immagini e frammenti di emozioni.. impagabili!

7 commenti:

  • Nicola Lo Conte il 10/03/2013 18:59
    BELLISSIMA ED EMOZIONANTE...
    L'AMORE... PUò ESSERE IL SOLE E LA NEVE!
  • augusta il 03/03/2013 11:37
    molto bella e sono d'accordo con alessandro troppe maiuscole ma il testo rimane... meraviglioso... 1 beso
  • Regina Ghiglietti il 24/01/2013 23:13
    Buonasera Alessandro, leggendo il tuo commento ho riletto la mia poesia e devo ammettere che mi trovo a concordare con il tuo pensiero, effettivamente sono un po' troppe e lo rendono effetivamente un po' pesante e rallentano anche un po'. Lo terrò presente per futuri componimenti nel frattempo ti ringrazio del commento.
  • Alessandro il 23/01/2013 20:57
    Il terzo verso è a mio parere il più suggestivo. Verso libero e mirabile costruzione delle frasi. Forse un po' troppe maiuscole: se infatti sono utili per conferire importanza a una determinata parola, in quantità ingenti rischiano di appesantire il componimento. Piaciuta comunque
  • Regina Ghiglietti il 23/01/2013 19:53
    Buonasera a tutti, vi ringrazio come sempre dal profondo del cuore per le vostre belle parole.
  • Anonimo il 23/01/2013 17:05
    Poesia struggente, coinvolgente. Molto bella!
  • loretta margherita citarei il 23/01/2013 15:25
    molto bella e profonda

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0