PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Gocce

Quella meraviglia d'umore acquoso
si raccoglie in goccia
per scendere lungo il pendio
a dondolo lungo il rametto

si bilica poi in una piega
per sfida al soffio
Quella meraviglia di bacio appeso
schiocca improvviso in caduta
ne seguono altri, grandi e piccoli
Un passero nel ramo più grande
ha sbattuto le ali
ha scosso il destino
trasformando la meraviglia
in altra, più grande
La mia goccia non è lacrima di pianto
è soffio alato di pensiero profondo

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0