username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Oltre il tempo è il mio Amor per te

Sai, ogni volta che guardo i petali
sottili e pallidi della mia orchidea,
penso alla tua pelle bianca e fine
del tuo bel viso. Non so quante volte
io abbia baciato le tue guance! Te lo ricordi
come ti prendevo di sorpresa mentre
di colpo sentivi le mie labbra sulle tue guance
che sprofondavano fino ai tuoi denti?
Tu ti arrabbiavi, ma senza tenermi il muso,
ed io riconoscente, ti amavo di più
per quell'amore paziente, gentile, generoso
che sapevi offrire ad un monello come me.
Mi ricordo le ore che passavi seduta
davanti alla finestra, presa a pregare
e a scaldare le tue vecchie ossa,
forse è per questo che mi ricordi la mia pianta
di orchidee, anche loro mal sopportano il freddo
e con questo tuo caro ricordo, sento il cuore
scaldarsi un poco.
(A mia nonna )

 

4
5 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 24/01/2013 08:06
    UNA DEDICA AMOREVOLMENTE COSTRUTTA PER LA NOSTRA PRIMA GRANDE AMICA DELLA VITA... IL MIO ELOGIO FABIO...

5 commenti:

  • Anonimo il 25/01/2013 14:05
    Bellissima dedica a una persona che sicuramente avrà lasciato molto di sé nella tua vita. Bravissimo Fabio!
  • Alessandro il 24/01/2013 16:44
    Toccante e genuina, belli i richiami floreali.
  • laura il 24/01/2013 15:22
    Un ricordo che scalda il cuore! questa poesia la sento molto dentro di me! Un amore così imenso che ci porteremo con noi, nel nostro cuore per ttta la vita! Bellissima! ciao
  • marcello moiso il 24/01/2013 11:55
    Un bel ricordo... un bel sentimento..
  • Vincenzo Capitanucci il 24/01/2013 09:09
    Dolcissima Fabio... Oltre il tempo è il mio Amor per te...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0