username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Preghiera

Le chiese son battute
da correnti d'aria
spente le candele
solo il silenzio
è già preghiera
lo svettar dei pini
il protender le mani
è già preghiera
la vita
sui colli
il lento strascicar di verdi
le strade bianche ai fari
nude, desolate
la notte
gli occhi riempiti ad ogni svolta
è già preghiera
una lastra di pietra
una madonnina incastonata
i borghi
silenziosi e fermi
che sembran salutarti

 

6
6 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • marcello moiso il 26/01/2013 22:12
    Si.. la preghiera è qualcosa di assoluto, che trascende i rituali consueti.
    "Anche il silenzio è preghiera".
  • Rocco Michele LETTINI il 26/01/2013 18:17
    UNA SEQUELA BEN DEFINITA DI FOTOGRAMMI VISSUTI... IL MIO ELOGIO CIRO...

6 commenti:

  • ciro giordano il 26/01/2013 23:48
    sempre attento... grazie Fabio
  • ciro giordano il 26/01/2013 23:45
    grazie Carla per la tua attenzione... ciao!
  • ciro giordano il 26/01/2013 23:43
    il mio grazie a te Rocco
  • ciro giordano il 26/01/2013 23:43
    grazie a te Marcello, concordo, perchè anche l'origine di ogni rituale, oggi purtroppo vuoto, nasce da dentro
  • Anonimo il 26/01/2013 19:59
    vero... il silenzio é preghiera... chiusersi in noi senza distrazioni é preghiera... lirica intensa con dovizia di particolari i miei complimenti ciro...
  • Fabio Magris il 26/01/2013 19:47
    Tanti e tanti particolari che vanno a comporre un'immagine reale e viva... e con l'aggiunta di sentimenti.
    Com pli men ti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0