username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Domani

oggi no
domani, domani
e neve e gelo,
orrore nel cuore degli uomini.

Freddo, dove sarà il mio cuore?
questo fumo non mi scalda,
ma sono brividi che mi invadono.

Non devo pensare al domani oggi,
domani penserò al domani,
oggi no, non posso.

La mia mente è più forte
di questo gelo,
è più forte di questo orrore,
e ti cerca amore mio.

Dove mai sarai,
lascia libera l'anima
così che io possa sentirla
e stringerti ancora per una volta,
una sola volta prima del domani.

è oggi è qui il mio domani,
mi hanno rubato il corpo,
violentato nel dolore,
imprigionato in sguardi di paura.

oggi no, non avrete il mio terrore
oggi è solo mio
e domani voi sarete solo i miei carnefici,
ma io sarò eterno nei ricordi.

E ora ti sento amore mio,
la tua mano mi riscalda,
più del fuoco che libera il mio amore,
non vi è dolore oggi,
solamente se domani voi non mi dimenticherete.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 23/07/2013 11:49
    Molto apprezzata.. complimenti...

2 commenti:

  • augusto villa il 10/09/2013 20:36
    ... e come si potrebbe?... e^ un dovere... ricordarli...
    Molto bella questa tua poesia! Complimenti!
    ...
  • Vincenzo Capitanucci il 16/02/2013 15:19
    è oggi...è qui il mio domani... ma io sarò eterno... nei Vostri ricordi...

    Toccante Cesare... ed in questo orrore stringerti... ancora per una volta...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0