PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Contralto d'amore

È quell'ossessione
contralto d'amore

livida
affondata nell'anima
nella lussazione della mente

dondola vaga
segreta
cedevole
immortale

percorre con lentezza la mia carne
tonda al cuore
convessa al desiderio

si espande viva
adultera
mistica
inibita

si ferma
la' dove crescono le rose selvatiche

occulta
addolcita dalla penombra
illecita e servile
nutrita dal sangue dei ciliegi.

Sabba di maghi
un uomo
una donna
soli nella notte
oro nel blu.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Gabriella Salvatore il 27/10/2007 20:45
    bello questo contralto che sfocia in note da soprano, molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0