PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Non credo abbia importanza

"I ricordi sono indelebili..
come i sentimenti, come l'amore.."
Chi diceva queste parole? Non credo abbia importanza.
Come un'ombra nell'oscurità,
presente per tutto questo tempo. Sei tu.
Ho sofferto per te e dal nulla,
rivedo la tua figura nei miei sogni.. soffro di nuovo,
e sai? è difficile dormire con un demone al tuo fianco..
"allora scrollalo via".. mi dice il pensiero..
Ma non credo abbia più importanza.
Lo so.. in realtà mi manchi.
Per te comincia qualcosa di nuovo
per me, comincia qualcosa che ho già passato..
Però dopo la tempesta c'è sempre il sole
potrò io vederlo? mi annebbi gli occhi,
per questo non lo so. Quindi.. vattene via..
Ma che senso ha dirtelo?
Compariresti di nuovo.. e non sai quanto sia difficile.
Sei come un incubo.. è difficile dormire con te vicino..
Sono pronto a soffrire.. sono pronto ad impazzire
ma non credo abbia importanza.
Non vedo più un noi
ma non credo abbia importanza,
per te.

 

3
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Francesca La Torre il 31/01/2013 12:21
    Comprendo perfettamente il significato dell'opera: quando e' vero amore, il tempo non conta. piaciuta molto.

2 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 13/02/2013 06:14
    Una poesia triste che evidenzia due punti di vista:
    quello del protagonista, che vive questo dolore in prima persona e che lo ha già vissuto. E quello della ragazza a cui non è mai importato nulla e che quindi soffrire non può.
    C'è la forza del protagonista di cercare di andare avanti e soffrire ancora sapendo che ritornerà il maledetto pensiero tramutato in demone. Ben scritta, un pizzico di dolore, un po' di delusione. Motli versi li ha scritti il cuore.
  • Alessandro il 31/01/2013 15:16
    Un amore troncato sul nascere, nell'indifferenza di una delle parti. Molto sentita.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0