accedi   |   crea nuovo account

La donna vitale

Di questi tempi necessita la diagnosi di donna! Tra uomo e donna, dignità e diritti paritari a parte, per fortuna c'è ancora qualche piccola differenza! Vanno legalizzate, però, le coppie di fatto come "unioni sentimentali" e non certo matrimoniali, perché il matrimonio è una sacra istituzione che serve a trasmettere l'amore, l'anima e la vita, indissolubile veste spirituale della luce divina. Da queste premesse nasce la famiglia, salvaguardia mentale dei nostri figli! Queste considerazioni le ho ben acquisite sul campo da antico medico di famiglia, anche scrittore di morale, autore de "La luce dell'anima" per promuovere tempi migliori! Se i miei colleghi non si fossilizzano tra note, piani e principi attivi e, finalmente, mi danno una mano, noi medici di famiglia diventeremo gli artefici di una civiltà e di una società migliore, emarginando anche politici (confusi, avanti negli anni!) con certificati di non idoneità alla "cosa pubblica"!

Donna mia fatale,
tra amor folle e fugace
ormai non trovo pace,
allor lasciati toccare
mi devo rianimare...
basta sol che senta
la tua anima pulsare.
Ma ti devi spogliare
per farti visitare
alfin di ispezionare
la simmetria del tuo corpo
indi palpare
l'armonia delle tue forme
ed infin auscultare
la melodia del tuo cuore.
Sono un medico all'antica
e, senza la buia ecografia,
a me la diagnosi di donna
piace farla dal vivo
alla luce del suo dolce sorriso.

 

4
2 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 01/02/2013 08:30
    Un medico di famiglia che legge il cuore e la mente di un paziente e il colore del volto non affidandosi a le cartacce che intridono il percorso vitale. SEMPRE RIFLESSIVO E METAFORICO NE LI MEDITATI VERSI... E CERTAMENTE NON LASCIATI PER CASO... IL MIO ELOGIO FRANCESCO

2 commenti:

  • loretta margherita citarei il 02/02/2013 05:20
    molto originale, apprezzatissima
  • Vincenzo Capitanucci il 01/02/2013 11:59
    ecco perché tante donne scelgono un medico donna o il contario..
    A parte gli scherzi... l'importanza del medico di famiglia...
    bravo Francesco... (emarginando anche i politici )

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0