accedi   |   crea nuovo account

IL GIORNO DI CARNEVALE

Colori, coriandoli, mascherine,
tutti insieme bambini e bambine
corrono per la via felici:
finalmente tutti amici!

Mamme e papà guardano divertiti
questi variopinti vestiti:
il paese è in festa
con trombette e cappelli in testa.

Chi ha la faccia blu,
chi il naso all'insù;
chi ha il becco rosso,
chi il pancione grosso;
chi ha il mantello giallo,
chi si lancia in un ballo.

Guarda, lì c'è Zorro con la sua spada:
sembra il re della strada;
e più indietro Arlecchino,
che rallegra ogni bambino.
Arriva anche Pulcinella:
questa giornata è la più bella!

 

3
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • paolo veronesi il 28/12/2009 15:15
    Questi non sono versi, sono grida e risa di festa allo stato puro.
    I miei complimenti
  • Simonetta Mastromatteo il 13/08/2009 12:20
    Filastrocca semplice e allegra
  • paolo veronesi il 09/12/2007 01:04
    sembra veramente di sentire e vedere la sfilata delle maschere e l'allegro vociare dei bimbi in questa allegra festa. Paolo
  • Cristina Frizzoni il 26/09/2007 09:21
    Carina, allegra, simpatica. Proprio come il giorno di carnevale! Complimenti Cristina
  • Riccardo Brumana il 20/04/2007 12:54
    ben strutturata e allegra. complimenti
  • sara rota il 28/02/2007 20:25
    Nonostante sia ancora giovane legendo la tua opera torno all'infanzia. Che dolcezza!
  • rossella bisceglia il 10/01/2007 15:21
    un commento sincero: l'ho trovata un po' infantile, anche nella ricerca della rima
    però ha la magica capacità di trasmettere l'atmosfera del carnevale per strada!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0