accedi   |   crea nuovo account

Capelli d'incenso

Lui è la terra, il sogno sospeso
ha qualcosa che nessuno gli riconosce
una grande bocca di nettare e pensiero.
Viene dal mondo disabitato dei suoi occhi
ed ora ha lasciato un sasso
dove dormono parole.
Ha qualcosa che nessuno gli riconosce
un sorriso che attende la pioggia.

 

0
0 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Garganese il 02/02/2013 07:18
    Poesia che evoca un'atmosfera eterea e gradevole. Sensibilità tutta femminile per descrivere qualcuno che è entrato nella mente.

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0