username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

È settembre

Anche l'aria è cambiata.
Nel bel mezzo
dei tuoi capelli chiari
il tempo si ferma.
Nel cielo poche
nubi.. sembra quasi
un mistero.
Il balenio rosato
tiepido del sole
sbircia furtivo
tra foglie ormai rosse.
È settembre..
sei nato tu..
nel tepore del dolce mattino
che si stanca al primo bacio dell'alba.
Anche lui ha cambiato
il suo aspetto
è dorato di rosso
sembra fuoco...
Ci son rovi che regalano more
rosse
settembrine
e quei rami frondosi di mele
tra noi e il cielo
un rifugio!
come un orto appartato
sol per noi
come un grembo..
sembra assurdo l'amore!
È settembre..
tu ed io..
discorriamo delle nostre speranze
e
del futuro dentro un raggio di sole.

 

2
6 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ciro giordano il 08/02/2013 22:02

6 commenti:

  • antonina il 11/02/2013 11:22
    Grazie Ciro, sempre molto caro.
  • Francesca La Torre il 03/02/2013 06:46
    Sei veramente brava: il tuo verseggiare e' spontaneo, poetico ed elegante. Piaciuta molto.
  • carmela marrazzo il 02/02/2013 18:44
    è settembre, anche della stagione della vita... i colori sfumano ma diventano più caldi, dorati, la passione fa più spazio alla dolcezza ed è così rassicurante pensare al futuro, ai rigori del prossimo inverno nel tepore del reciproco rifugio d'affetti.
    è stupendo il tuo settembre ninetta!
    mi è piaciuta veramente tantissimo!
    bacioni
    Carmela(eos)
  • Anonimo il 02/02/2013 14:43
    Veramente siamo a febbraio, ma va bene ugualmente per apprezzare la tua poesia. Complimenti!
  • antonina il 02/02/2013 13:34
    Grazie Marcello, settembre è un mese speciale.. anche la natura cambia dolcemente. Grazie per aver commentato.
  • marcello moiso il 02/02/2013 12:46
    A settembre ci sono nato... e poi... che dolcezza, che versi.
    Complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0