username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La cenere e il vento di te hanno scritto

Nel verde della mia dimenticanza
ho spogliato mille margherite.
Spesso l'odore di te ho cercato
accanto al giorno
e così le mie ali ho calpestato;
il nostro gioco ora si discopre
ed io non farò più nulla
per cogliere i tuoi occhi.
Neanche il tuo ricordo
la cenere e il vento
di te hanno scritto.

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 04/02/2013 09:30
    neanche il tuo ricordo la cenere e il vento hanno scritto... frase piena di emozione, di rancore, di disperazione... hai scritto una poesia molto bella, brava
  • Letizia il 03/02/2013 18:42
    Lasciare e dimenticare sono arti che diventano necessarie, talvolta. E il vento disperde la cenere delle braci. Piaciuta
  • loretta margherita citarei il 03/02/2013 07:48
    DIMENTICARE FORSE è MEGLIO, PIACIUTA
  • Alessandro il 02/02/2013 23:08
    Un ricordo incenerito, marchiato a fuoco. Il gioco è stato bello ma purtroppo è durato veramente poco. Piaciuta

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0