PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Carnevale si ride e si scherza un po'

La carne
seppe inventarsi
un trasporto

una valle
di sentimenti
d'inalata passione

dove appoggiarsi con i gomiti del cuore

in latte e miele
e delizie di tormentose dolcezze

fino a quando per il disboscamento di desideri e lo scorrer insubordinato di acque volitive di cielo

il terreno franò

ritrovandosi in un mondo un po' a testa in giù un po' a piedi in su un po' in or di piombò

ogni scherzo
nell'oggi
vale
un doppio motteggio nel domani

"dove l'amor non fa più festa in fretta si consuma nella testa
dove l'amor non ha più testa in fretta si consuma la festa"

Lo spirito del vento
frastornato da un gran carro di maschere
ritornò a soffiare sul monte per poter ridere fra fuochi d'artificio del sacrificio di essersi incarnato nella gravità di un cuore roccioso

"Portami con Te dove l'Amore non è più la religione dei sempre e dei mai

ma il balzo di un sogno che lascia graffi sui seni"

 

8
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/02/2013 19:22
    versi potenti, versi graffianti, versi penetranti, versi della vita che nutrono la nostra anima... Bellissima Vincenzo... Incipit è bellissimo...
  • Rocco Michele LETTINI il 03/02/2013 12:16
    NEL TUO METAFORICO POETAR UN SUBLIM REALE CHE ESALTA IL TUO AMOREVOLE SENTIMENTO... IL MIO ELOGIO VINCÈ
  • Anonimo il 03/02/2013 11:11
    La fretta in testa fa la testa in festa ma il cuore resta con la cartapesta in testa per carnevale che ogni scherzo vale ma all'amor non cale... ma un accordo tra testa e cuore no?
    Vincè buon carnevale!

2 commenti:

  • Anonimo il 04/02/2013 14:03
    versiintensi... non ho parole rande vincenzo ol mio plauso
  • loretta margherita citarei il 03/02/2013 17:22
    belle riflessioni cap, sei forte

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0