username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Solitudine

Strapparsi l'anima
bere le proprie lacrime
ogni volta fare il punto
e trovarsi sempre più solo
Come un albero
in un autunno dorato
perdere sempre più foglie
unico compagno
il sole che passa tra i rami

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 03/02/2013 18:07
    Un dipinto con i colori de la solitudine minuziosamente spalmati... Il mio elogio Ciro...
  • Centrone Stefano il 03/02/2013 17:34
    La solitudine... Io la chiamo solitudine assassina. Ma il sole. Si il sole: è lui che ci riscalda il cuore e ci da forza nell'affrontare questa solitudine.
    È lui che è, in alcuni casi nella nostra vita, l'unico nostro amico.
    Poesia molto apprezzata.

10 commenti:

  • ciro giordano il 12/02/2013 19:36
    ma grazie ninetta! ciao
  • antonina il 11/02/2013 12:11
    quel sole mi dà un po' di ristoro, scalda la fredda solitudine.
    Complimenti una poesia che colpisce.
  • carmela marrazzo il 09/02/2013 06:51
    solitudine universale, la differenza è che un albero non sa di essere solo, e anche volendo non può andare verso gli altri: le radici lo fissano al terreno...
    struggente! e molto bella, soprattutto l'immagime del sole che passa e va...
    ti abbraccio
    eos
  • silvia leuzzi il 09/02/2013 06:13
    Mi ritrovavo a passare di qui... Ciro è veramente bella la tua poesia e ti ci lascio sempre due righe, segno del passaggio di una vecchia logorroica ahahahahhah ciao
  • ciro giordano il 05/02/2013 20:47
    grazie Rocco
  • ciro giordano il 05/02/2013 20:46
  • silvia leuzzi il 04/02/2013 08:21
    ci mancherebbe amico mio visto che stiamo tra simili bisogna aiutarci a crescere un salutone e un augurio di buona giornata
  • loretta margherita citarei il 03/02/2013 16:51
    molto apprezzata complimenti
  • ciro giordano il 03/02/2013 15:43
    grazie Silvia.. la fretta fa brutti scherzi..
  • silvia leuzzi il 03/02/2013 15:32
    È carina, sintetica e poetica se non fosse per quei due errori di dattiloscrittura... ma sicuramente te ne accorgerai alla prima lettura... scusa se mi sono permessa ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0