PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sentirti

Sentirti sulla pelle
con una goccia
del tuo amore
basterebbe a placare
la sete improvvisa
che da arsura al mio cuore

non ho bisogno di favole
di emozioni create nei sogni
ho bisogno di sentire
la tua voce vicina
le tue mani che carezzano
le tue braccia stringermi

nelle vene del cuore
come un fiume di lava
scorre il mio amore
trascinando passioni
tra le onde dell'anima
agitando desideri scomposti

nel sentirti vicina
nella mente si raccolgono
come in un frutteto
odori di fiori di arance
i profumi e le essenze
della passione travolgente

i tumultuosi pensieri
nella mente si inebriano
e lentamente scivolano
dentro il cuore a dissetarlo
prima che muoia
di sete d'amore

 

2
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0