accedi   |   crea nuovo account

Quel giorno

Quel giorno,
attirato dal tuo profumo
di bocciuolo di rosa
ti presi per mano.
Iniziammo
ad attraversare
cascate della vita,
bagnati dagli scrosci
della speranza.
Un piccolo arcobaleno
apparve tra due sorrisi.
Ed iniziammo ad esser noi!

 

8
6 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • antonina il 04/02/2013 22:23
    La delicatezza dei versi si addice a questo amore così fresco, appena nato ma che porta già impressa la consapevolezza di una lunga vita insieme. Nella chiusa la meravigliosa consapevolezza della fusione delle due anime..
  • Anonimo il 04/02/2013 13:30
    Un bel giorno da ricordare per la nascita di un sentimento profondo e per aver fatto l'incontro con Noè che prendeva il fresco sotto l'arcobaleno!
    Bravissimo Aurè, stai diventando maestro!
  • Rocco Michele LETTINI il 04/02/2013 10:05
    E iniziò un cammino romantico... Amorevolmente sommo lo tuo sentimento d'amor lasciato... IL MIO ELOGIO AURO

6 commenti:

  • Fabio Magris il 07/02/2013 23:35
    Sfumature davvero dolci e fantastico finale
  • stella luce il 05/02/2013 07:43
    E tu dolce come sempre...
  • Francesca La Torre il 04/02/2013 18:06
    Stupenda, che meraviglioso verseggiare d'amore. piaciuta moltissimo.
  • anna marinelli il 04/02/2013 16:59
    piccolo bocciuolo di profumata poesia! ormai quando comincio a leggere so già che si tratta di te!
  • Alessandro il 04/02/2013 12:26
    Un giorno da ricordare per l'accettazione di un sentimento e la conseguente presa di coscienza da parte dell'Io. Piaciuta
  • Antonio Garganese il 04/02/2013 09:37
    Delicata e piena di speranza. Mi piace molto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0