username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Lirismo

Quando il cielo si tinge di rosso
e le nuvole sembrano bambini

le colline sono isole di purezza
perduto mi sento nel colore

sorpreso da un mondo bellissimo e innocente
che mi ama senza chiedere amore

Ogni notte sospesa mi coinvolge
nella danza misteriosa
delle sue tenebre.

 

6
3 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • marcello moiso il 06/02/2013 22:45
    Si, per me, questa è la poesia: l'uso di parole di uso comune e non ricercato, ma capaci di costruire l'inusuale, l'inconsueto, e regalare così, rare emozioni.
    Il resto, anche se lodevole, è solo esercizio di stile.
  • Anonimo il 06/02/2013 17:14
    Bellissime sensazioni suscitano le immagini di questa bellissima poesia.
  • silvia leuzzi il 06/02/2013 16:02
    Ma che bella Vincè... oddio vorrei dirti qualcosa di originale allora vediamo da dove comincio. Ma non ho dubbi l'incipit, t'attacca lo stomaco e resti basito come davanti all'immagine che evochi. Poesia fortemente icastica ed evocativa e sei riuscito in pieno nel tuo intento di farci provare sulla pelle l'emozione del lirismo, come voluttà interiore che ci brucia come torce di pensiero.
    Ecco che so partita come al solito ma sai mi hanno disegnato così e ti chiedo perdono ahahahhahha Ciao
  • Anonimo il 06/02/2013 12:39
    L'unico modo di sentirsi sereni e appagati è quello d'immedesimarsi con la natura, cogliendone il bello e la molteplicità.
    Ma anche per far questo ci vuole un animo sensibile e capace di stupirsi continuamente.
    Apprezzata Vincé!

3 commenti:

  • gio porta il 06/02/2013 19:22
    Una bellissima buonanotte. Complimenti.
  • stella luce il 06/02/2013 14:45
    l'arrivo del tramonto e il vivere la notte... le speranze che stanno finendo e la notte che le ricopre... bei versi
  • Alessandro il 06/02/2013 12:57
    Le note della notte suonano un mondo di innocenza perduta, dove nulla è ingannevole o complicato.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0