username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A te

Un tuo ricordo,
lo porto sempre con me.
E ogni giorno, lo tiro fuori dal cuore.
Come se fosse, un qualcosa da indossare;
un qualcosa che vorrei sentire; che vorrei toccare.
È un ricordo che mi fa piangere, lo so.
Ma non posso farne a meno.
È come un tuo abbraccio, un tuo sorriso.
È come sentirti al mio fianco.
Ed è come scappar via da quel giorno,
in cui tutto, mi sembrò triste.

Un tuo ricordo,
lo porto sempre con me;
come se esso fosse la mia vita.

 

l'autore Centrone Stefano ha riportato queste note sull'opera

Quando ti lascia per sempre una persona molto cara tutto, a torno a te, crolla.
E piangi all'infinito.
Ciao pà!!


un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 09/02/2013 12:09
    Faccio mia, e spero che me lo consente, la recensione di Giordano e aggiungo i miei più fervidi complimenti.
  • Rocco Michele LETTINI il 06/02/2013 22:00
    Una dedica lasciata col cuore in quanto ricordo di attimi indimenticati... in un verseggio scorrevole per il suo pregno di sincero amore... IL MIO ELOGIO STEFANO
  • ciro giordano il 06/02/2013 21:53
    nella sua semplicità è molto bella, soprattutto perchè in un epoca in cui ci viene detto da tutte le parti che bisogna dimenticare, dimenticare il dolore per andare avanti, è proprio questo dolore, così prezioso, che diventa "la tua stessa vita"...

10 commenti:

  • Emiliano Francesconi il 17/12/2013 11:04
    Commosso ti ringrazio con gli occhi lucidi di pianto!!!!!
  • Centrone Stefano il 17/02/2013 19:43
    Grazie Ugo per il tuo commento sempre gradito.
    A presto!!
  • Ugo Mastrogiovanni il 17/02/2013 11:50
    Il termine RICORDO deriva dal latino RE (dietro) CORDIS (del cuore). I latini pensavano che i ricordi avessero sede nel cuore non nella mente; affidavano a questi rimpianti e nostalgie. Sarebbe quello che in seguito hanno cantato i poeti, come garbatamente ha fatto Centrone con la sua poesia A TE.
  • Centrone Stefano il 17/02/2013 10:06
    Grazie Vincenzo per il tuo commento.
    Molto grato!!
  • Vincenzo Capitanucci il 16/02/2013 12:47
    Bellissima Stefano... in un ricordo di Te... la mia stessa vita...
  • Gianni Spadavecchia il 12/02/2013 08:44
    Un ricordo come se fosse la tua vita. Molto dolci i versi che hai scritto. Bravissimo, sono toccanti!
  • Anonimo il 10/02/2013 16:27
    meravigliosa dedica... un ricordo sentito che sarà sempre nel tuo cuore... bravo
  • Centrone Stefano il 07/02/2013 18:53
    Vi ringrazio amici e amiche. Troppo gentili.
  • loretta margherita citarei il 07/02/2013 03:52
    molto bella ciao stefano
  • Alessandro il 06/02/2013 22:58
    Un ricordo "tascabile" con il quale viviamo in simbiosi, immenso ma leggero. Bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0