username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Contro ogni soffio del vento

Parole silenziose in mezzo alla tempesta,
sfiorano ogni meandro delle illusioni
le mie delusioni più affilate delle lame.
Brucia lenta, l'anima
ad ogni sorgere del sole
mi flagello il cuore,
fatto di fantasie nascoste nell'intimo
nostro amore proibito.
Leggeri e silenti fiocchi di neve
or scendono accarezzando
fragili certezze, alle mie speranze.
Tra cupi sentieri, negati al cuore.

 

2
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Rocco Michele LETTINI il 07/02/2013 00:05
    FIOCCHI DI NEVE CHE RAFFREDDANO L'ATMOSFERA DI UN AFFETTO AMMANTANDO OGNI SPERANZA A UN CUORE STRETTO NE LA MORSA DEL GELO... UN PROFONDO VERSICOLARE LASCIATO MELANCONICAMENTE...
  • marcello moiso il 06/02/2013 23:11
    La sensazione che rimane dopo averla letta,è quella che lascia quella neve che cade, e pare che lenisca e copra tutto.

5 commenti:

  • stella luce il 08/02/2013 08:32
    Davvero bella... e sentita...
  • Anonimo il 07/02/2013 11:40
    Grazie a tutti voi, che apprezzate i miei scritti ne sono felice di vedere i vostri commenti, e' del modo di riuscire a carpire le mie emozioni. Ognuno in modo diverso ma veritiero.
  • augusta il 07/02/2013 09:56
    nulla d'aggiungere...
  • loretta margherita citarei il 07/02/2013 04:01
    veramente bella
  • Alessandro il 06/02/2013 23:01
    Fantasie proibite che vanno represse. A lungo andare, cuore e mente si ammalano. Toccante.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0