accedi   |   crea nuovo account

Alba nuova

Rosseggia l'alba
nel cielo senza fine
mettendo in moto
il giorno di lavoro
il gallo canta
e il contadino è in piedi
mentre in città lo pigro
sonnecchia ancora un poco

 

l'autore Don Pompeo Mongiello ha riportato queste note sull'opera

Questo è un CHOKA. Poesia lunga giapponese.


3
3 commenti     7 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

7 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessandro il 09/02/2013 13:35
    Gradevolissimo questo tuo verseggiare secondo metriche orientaleggianti, mantenendo un'assenza assoluta di pretenziosità e realtà rurali pascoliane. Bravo come sempre.
  • Rocco Michele LETTINI il 08/02/2013 18:30
    Altra scoperta? Sempre ne l'esemplarità dei tuoi versi...
    Encomi Don... Encomi...
  • Anonimo il 08/02/2013 18:28
    Effficacissima nell'offrire l'immagine chiara di un giorno che nasce. Complimenti.
    Non sono un esperto di CHOKA ma l'epilogo mi sarebbe piaciuto leggerlo così: "sonnecchia ancora un po'", lo sento più musicale.
    Ma non badarci, è solo il mio sentire.
  • Anonimo il 08/02/2013 17:57
    don... bellissima opera stai diventando sempre più bravo bacioni
  • Anonimo il 08/02/2013 13:20
    Complimenti per quest'opera pittorico_letteraria. Bravissimo don!
  • Anonimo il 08/02/2013 13:07
    Non occorrono molte parole quando a parlare è un pennello che, con pochi tratti, dipingere sa quadretti graziosi ed eloquenti come questi due tuoi.
  • silvia leuzzi il 08/02/2013 13:03
    Con poche pennellate hai dipinto un bel quadro Pompeo... elementi semplici forse desueti ma che richiamano ad un'umanità che va scomparendo. ciao a rileggerci

3 commenti:

  • Don Pompeo Mongiello il 08/02/2013 19:17
    Secondo un mio metodo, quel po' anche se accentato avrebbe dato sei sillabe al posto di sette, e mi avrebbe guastato il Choka.
  • laura il 08/02/2013 16:00
    bella! uan poesia che risalta la figura del contadino, il suo lavoro faticoso e le sue giornata che iniziano presto, all'alba... un lavoro che riempie di soddisfazioni! bravo complimenti ciao
  • Gianni Spadavecchia il 08/02/2013 13:33
    Simpaticissima e davvero ben scritta. Sempre interessanti gli stili giapponesi.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0