username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sipario d'amore

Solo silenzi
nello splendore del sole
sciolgono incanti
nell'acquerello della natura.
Sinuose colline
lussureggianti e prosperose,
come un quadro d'autore
dai colori smaglianti,
custodiscono al centro,
in una conca ondeggiante,
un nugolo di casette
che sbucano dal verde.
Lievi nuvole sovrastano
le cime delle colline,
fra il cobalto del cielo,
che fa da sfondo.
M'incanto,
oltre immacolati sensi,
fra una leggera brezza
e un raggio di sole.
Si svelano aloni d'anima...
e vorrei... ora,
poter immortalare
cotanta impalpabile bellezza,
quale miraggio che placa
... sensi turbolenti
come sipario d'amore
che risveglia l'incanto per la vita.

 

0
2 commenti     3 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

3 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • antonina il 10/02/2013 18:51
    La tua sensibilità ha colto ogni particolare di quello scorcio di panorama che sembra divino. Hai perfettamente ragione quando dici che cotanta bellezza placa gli animi turbolenti, portando nuova serenità e voglia di vivere.
    Complimenti Ela.
  • Giorgio Thieme il 10/02/2013 15:13
    Incantevole paesaggio idilliaco dove immergersi in una natura incontaminata dove regna solo splendore, luce, colore e calore.
    Uno spettacolo descritto con minuzia di particolari che coinvolgono ed incantano il lettore accendendo in lui atavici desideri. Un mondo che appartiene solo a quelle persone dotate di grandissima sensibilità che sanno apprezzare tutte le bellezze della natura.
    Per il mio gusto, questa è una delle tue più belle poesie e che giustamente risveglia l'incanto per la vita
  • marcello moiso il 10/02/2013 13:29
    Un idilliaco acquerello colorato di emozione e d'incanto.

2 commenti:

  • carmela marrazzo il 21/02/2013 12:13
    la bellezza ha effettivamente il potere di placare e rasserenare l'animo e di fronte ad un paesaggio come questo è impossibile non avvenga.
    capisco il desiderio di ritagliarlo e incollarlo dentro se stessi, antidoto ai dolori e alle turbolenze d'anima.
    proprio bella, Helan
  • loretta margherita citarei il 10/02/2013 17:36
    belle le immagini descritte, bravissima ela

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0