accedi   |   crea nuovo account

La scrittura è la vita

Una vita per sempre
non è una vita.
È il trascinarsi dei momenti
rugginosi,
vani,
patetici
e oltremodo scontati -
tutti uguali -
che noi viviamo e fingiamo essere la vita -
perché ci rassicurano:
l'abitudine rassicura e abbiamo tutti tanto bisogno di essere rassicurati, pare.
Perché la vita vera,
la vita che per valere qualcosa deve necessariamente essere corta,
ci fa troppa paura e noi non vogliamo avere paura,
perché la paura richiede un'immensa energia e l'uso costante e attivo del cervello.
Quella che vivete vi sembra vita?
E poi,
qual è la vera vita:
quella finta che viviamo per timore della paura
o quella che, in segreto, magari di notte, fingiamo di vivere?

La scrittura è la vita.

 

2
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • lele chiaia il 24/09/2013 00:14
    Aurelio.. Sabato sera.. Stankezza e nervosismo... ricerca del proprio io..
  • Alessandro il 12/02/2013 21:40
    La scrittura è vita, l'inchiostro è il sangue che doniamo al prossimo. Ottima
  • bruno guidotti il 12/02/2013 07:20
    A prescindere che la vita come tale è sempre una irripetibile esperienza, e per quanto tale è va sempre vissuta. Ciò premesso,
    ognuno può più o meno apprezzarla. La poesia comunque mi è piaciuta.
  • loretta margherita citarei il 12/02/2013 07:15
    più prosa che poesia, alcuni concetti mi piacciono

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0