username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sera

Aspettare che
il sole declini
e la luce si attenui.

Sentire i rumori
calare e le voci farsi
più confidenziali.

Vedere negli occhi
un bagliore nuovo
ed una lieve malinconia.

Odorare l'aria
che si fa più fresca
e si satura di profumi.

Accogliere come
una sorella smarrita
la mia dolce sera.

 

3
3 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ciro giordano il 12/02/2013 22:15
  • Rocco Michele LETTINI il 12/02/2013 18:24
    FOTOGRAMMI CHE DANNO LA PIU' NITIDA IMMAGINE DEL LA SERA...
    IL MIO ENCOMIO MARCELLO...

3 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 16/02/2013 14:52
    Piaciuta, ben scritta. Complimenti!
  • Alessandro il 12/02/2013 21:45
    La sera sorella smarrita che sempre ascolta, dissipando la malinconia di un tramonto inconcludente.
  • loretta margherita citarei il 12/02/2013 18:54
    la chiusa è splendida, molto bella

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0