PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'Unica

Cielo notturno
costernato da stelle
gettate
come gocce di pioggia
sulla terra
infinita.
Luna piena,
pozzo d'amore
in cui lanciare
le monete
della propria anima.
Luna bianca,
luna luminosa,
troppo luminosa,
per riflettersi
negli occhi di tutti.
Solo il tuo amore
può abbracciare
la mia luna.
Solo i tuoi occhi,
possono catturare
i residui di stelle
all'orizzonte,
che lanciandosi
nel nulla
precipitano nel mare
al sorgere del sole.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0