accedi   |   crea nuovo account

Stamattina

Stamattina pur nella tempesta
ho sentito gli uccelli cantare
loro sentono la primavera
prima di me
Noi, noi siam gli stupidi della terra
perdiamo sempre
correndo appresso all'amore
ci basta un po' di luce
che filtra
uno spiraglio tra due spesse nubi
per respirare piano
ringraziare la vita

 

2
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • antonina il 13/02/2013 08:40
    È splendida, nelle mie corde. Anche a me basta un piccolo spiraglio, osservare la natura, i suoi profumie e la sua perfezione per pensare che la vita è un dono prezioso.

3 commenti:

  • ciro giordano il 16/02/2013 13:10
    grazie a te Loretta, ed a te Stella... A ninetta dico che si è così, ma tutto questo costa molto... un abbraccio a tutte
  • stella luce il 13/02/2013 09:49
    l'uomo nella sua corsa spesso si perde e non vede ciò che di bello lo circonda, non ascolta, non assapora... bei versi
  • loretta margherita citarei il 13/02/2013 03:58
    apprezzata complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0