username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non importa

È da poco che è passato
ed un nuovo é arrivato,
li chiamano anni,
a volte portano un viso sconosciuto,
a tratti si vedono,
col tempo si baciano.

Non importa se saranno chiuse o aperte,
come sempre saprò star fuori,
non cambierò il mio modo di lettura,
non ho mai creduto all'entrate di vetro,
son come gli amanti, si graffiano riflettono,
e poi.. si frantumano.
Non importa..

Non invitare, non inventare figure e immagini,
non errare per l'ennesima volta, è finita la tua
poesia, non spogliarti rivestiti, rimetti in ordine
testi e capelli, non sbattere come le ante di una finestra,
sei fragile, ed io.. son troppo lontano dai tuoi versi,
non continuare a cercar passi e ripassi, lasciati staccati,
si come una foglia che muore senza far rumore.
Non importa..

Se è giusto o sbagliato chi lo può dire.. è solo un giorno,
non importa se sarò là.. e tu, tu.. a limar là le tue unghie
continue e discontinue, saprò come sempre vincere, come sempre
ho fatto, non cambierò mai la mia puntata e..
o dentro o fuori, là morirò silente là..
dentro un altro anno, stringendo tra le dita,
una carezza.

 

13
26 commenti     10 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

10 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 03/04/2013 15:28
    Un significativo testo introspettivo che, mediante un realistico gioco di profonde riflessioni esistenziali, regala piacevoli emozioni al lettore, dall'inizio alla chiusa. Una pubblicazione sinceramente apprezzata nell'emblematico contenuto. Complimenti.
  • Ettore Vita il 18/02/2013 20:41
    Bella poesia, profonda e scorrevole. Ricca di immagini.
    I limiti del tempo e degli spazi, i confini sono una nostra invenzione... un modo per cadenzare un continuum...
    Mi piace il finale con quella carezza... ne abbiamo tutti bisogno.
  • Raffaele Arena il 18/02/2013 02:57
    Poesia dove, con il tuo inconfondibile stile, rappresenti a mio parere, la solitudine necessaria al poeta per poter esrpimere il proprio sentire. Piaciuta.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/02/2013 12:19
    li chiamano anni,
    a volte portano un viso sconosciuto,
    a tratti si vedono,
    col tempo si baciano...

    Bellissima Denny... un non importa stringente fra le dita... una carezza...
  • Ezio Grieco il 13/02/2013 10:04
    .. poetica riflessione sulla vita che va, emozioni, sensazoni, vissute e da vivere, e che convivono con somma filosofia.
    Quel "non importa" è sintesi di un "credo" che tutti dovremmo adottare.
    BELLISSIMA Denny.
    cl
  • Anonimo il 13/02/2013 08:30
    Ogni epoca della vita ha un suo valore ed un corrispondente fardello da portare sulle spalle. Per esser sereni e costruttivi, per se stessi e per gli altri, basta non sbagliare bagaglio e non scaricarlo poi sulle spalle altrui.
  • Rocco Michele LETTINI il 13/02/2013 08:25
    NE LA LA PROFONDITA' DEL TESTO UN CARICO DI EMOZIONE DA LA TUA RETTA RIFLESSIONE... IL MIO ELOGIO DENNY
  • Anonimo il 13/02/2013 08:20
    Caro Denny, la tua poesia è molto profonda e veritiera oltre che bellissima. Condivido ogni tua parola... trasmette emozioni. Bravissimo affascinante Denny!
  • Auro Lezzi il 13/02/2013 07:57
    Riflessione importante condita da vera e sentita poesia...
  • Anonimo il 13/02/2013 06:58
    Che c'importa ch'è passato, importante che un altro n'è arrivato, sarà meglio, sarà peggio, ma chi sene frega, importante è esserci, proprio così come siamo e se poi siamo apprezzati per quello che siamo e non per come siamo, allora meglio per noi e per tutti.
    Altrimenti, come dice una canzone romana, "ma che ce frega, ma che c'importa..."
    Importante è esserci e starci così come siamo e sentirci sempre vivi dentro e non belli fuori e morti dentro.
    Bravissimo Denny, da applausi.

26 commenti:

  • Falco libero il 29/05/2013 21:49
    favolosa Poesia denny. Bravissimo come sempre.
    Un saluto da Falco
  • Rosy Rosalba Piras il 24/05/2013 22:47
    Bellissima poesia, ricca di emozioni e verità!!! complimenti
  • Dora Forino il 20/05/2013 11:38
    In questo tuo raccontare, riesci a coinvolgere chi ti legge,

    ..."saprò come sempre vincere, come sempre
    ho fatto, non cambierò mai la mia puntata e.."
    Apprezzata.
  • - Giama - il 19/05/2013 18:08
    Meravigliosa poesia Denny, bellissima, coinvolgente!

    Un caro e affettuoso saluto!
    Gia
  • mariateresa morry il 18/05/2013 23:41
    sempre bello e sensazionale ritrovarti, ciao danny
  • Raffaele Arena il 18/04/2013 23:46
    Visioni oltre il comune, tipiche di una ricerca introspettiva profonda, tipica delle persone sensibili che si dedicano alla meravigliosa crazione poetica. Piaciuta, ma parecchio.
  • Anonimo il 16/04/2013 14:50
    Mi sono sbagliato, volevo postarla sotto il profilo, ma va bene lo stesso. Ciao Denny!
  • Anonimo il 16/04/2013 14:49
    Oh Denny, grazie dei tuoi commenti, ti vorrei offrire un bel caffè, ma in questo sito non funziona neanche la macchinetta
  • Falco libero il 16/04/2013 13:23
    Ancora molto profonde le tue opere amico Denny.
    Come sempre molto bravo.
    Falco Libero
  • anna rita il 13/04/2013 23:02
    SEI UNICO. Sei il poeta!!!!!
  • Anonimo il 13/04/2013 22:58
    E'dura vivere, questo lo sappiamo tutti noi - poeti - e non - non importa se saranno chiuse o aperte - non importa se sei "come una foglia che muore senza far rumore. Non importa.." MA DENNY, la tua sebsibilità, la tua creatività, non si spengono o dentro o fuori, là morirò silente là..
    dentro un altro anno, stringendo tra le dita,
    una carezza.
    Per quanto io non conosca la tua vita, i toui versi rimangono speciali. SEI UN GRANDE A SCRIVERRE
  • Don Pompeo Mongiello il 06/04/2013 14:57
    Molto piaciuta e apprezzata questa tua sublime davvero!
  • augusto villa il 05/03/2013 09:29
    "... non ho mai creduto all'entrate di vetro,
    son come gli amanti, si graffiano riflettono,
    e poi.. si frantumano."... Buono il contenuto e azzeccate in modo particolare le immagini che hai usato.
    Piaciuta!! 1 ------
  • Don Pompeo Mongiello il 04/03/2013 17:30
    Molto piaciuta ed apprezzata questa tua bellissima!
  • Anonimo il 02/03/2013 06:46
    bellissima Denny hai ragione... hanno visi sconosciuti non sai mai cosa portano con loro riflessioni toccanti che solo un valente poeta come te poteva regalarci un bacione
  • laura il 27/02/2013 09:59
    una poesia molto profonda, una bellissima riflessione! gli anni che passano ma l'importante è che noi restiamo quelli che siamo, che continuiamo ad amare ciò che amiamo, che siamo le persone che vogliamo essere! complimenti un salutone
  • Anna Rossi il 25/02/2013 09:11
    prendi solo tu, poeta, la tenerezza, la fantasia, l'emozione. e, poi, solo tu, poeta, libera l'inconscio e lascialo alle parole dei tuoi versi. solo così riuscirà l'anima ad andare oltre. oltre il cancello, il muro, il confine del nostro tempo, del nostro spazio. per raggiungere quell'"altrove" a noi tutti sconosciuto. un abbraccio denny
  • olga il 23/02/2013 19:40
    Poesia molto profonda ed originale, bravo Denny.
  • Ugo Mastrogiovanni il 18/02/2013 09:07
    Nulla è più adatto della poesia per far parlare l'io inconscio. La poesia fa scoprire in noi il principio e la fine di ogni fantasia, il terreno comune sul quale riposa la nostra individualità alla realtà. Quasi commuove Denny con questi suoi versi; approfitta per guardare una concretezza spesso falsa e patetica. Ci aiuta a gettare uno sguardo al di la delle apparenze, direi, della stessa inventiva che spesso varia i nostri sentimenti, ma non importa, il bello che restare se stessi. Poesia eccellente.
  • Vincenzo Capitanucci il 16/02/2013 12:22
    Sempre incantato... dal Tuo stile di scrittura...
  • augusta il 13/02/2013 09:26
    cioa denny... i miei complimenti
  • Antonio Garganese il 13/02/2013 09:11
    Riflessioni sulla vita che va. Tutto scorre, forse disordinatamente ma forse è giusto così. Non importa. Bella.
  • Anonimo il 13/02/2013 08:35
    Ogni tanto mi accorgo di dare più spazio al commento sul contenuto, che ad apprezzamenti ben meritati... Ma, secondo me, nulla premia maggiormente chi scrive dei pensieri che riesce a suscitare in chi legge: è sempre ricchezza, merito soprattutto di chi li genera. Grazie.
  • stella luce il 13/02/2013 08:09
    non importa... letta e riletta ed ogni volta un'emozione diversa, ma mi resta nel cuore questa parola "non importa", si vive, si è, lo si fa al meglio senza far rumore come appunto una foglia che muore... stupenda
  • karen tognini il 13/02/2013 06:49
    Dedica importante !!!... bellissima Denny... non spogliarti rivestiti, rimetti in ordine
    testi e capelli, non sbattere come le ante di una finestra,
    sei fragile, ed io.. son troppo lontano dai tuoi versi...

    La tua amicizia è preziosa per chi ti sa' ascoltare...
    Bravo Denny...
  • loretta margherita citarei il 13/02/2013 03:45
    una poesia introspettiva che rivela intime considerazioni molto travagliate, originale, apprezzatissima, ciao, mitico denny

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0