accedi   |   crea nuovo account

Già pioggia

Pioggia, pioggia, già
Scrosciante, e il sentir
così nel mio cuor
saette, lampi, a non finir

Paura mi giunge
da far tremar le gambe
m'affaccio alla finestra
all'improvviso il ciel s'illumina
da un lampo pauroso
e, un rimbombante tuono
far tremar persino i vetri.

 

4
5 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Raffaele Arena il 17/02/2013 12:57
    Bellissima poesia, nel tuo sentire sensibile. Piaciuta sinceramente
  • Rocco Michele LETTINI il 17/02/2013 11:43
    Profondo nel suo reale costrutto... Una metafora di vissuto... LA MIA LODE ANNA

5 commenti:

  • Anonimo il 07/03/2013 10:26
    bella lirica e bella metafora... spesso accade che la pioggia bagni la nostra essenza interiore... un caro saluto...
  • Domiziana Gigliotti il 26/02/2013 09:03
    La tempesta dell'anima nella metafora della pioggia che scroscia con insistenza sulla nostra vita. Arriverà "la quiete dopo la tempesta"... un mio grande augurio e una buona giornata.
  • Alessandro il 17/02/2013 23:39
    Una tempesta che sembra durare in eterno, tra i tanti problemi in attesa che sbirciamo dalla finestra.
  • Anna Raccardi il 17/02/2013 12:40
    grazie x i vostri commenti un saluto affettuoso ciao
  • roberto caterina il 17/02/2013 11:28
    gli elementi della natura, la paura e la voglia di poesia a consolare il cor.. un inizio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0