PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Reclusi in noi stessi

La mente è chiavistello,
eterna è la prigione;
condanna senza appello
nei lampi di ragione.

Nemico o forse schiavo
d'un cuor che non consiglia,
custode e prigioniero
d'affetti e di famiglia.

Vorrei morir di pioggia;
che crolli in brace ardente
il trono su cui poggia
lo spasimo impotente.

Perversa litania
di un'anima invidiosa
che sogna senza posa
nel suo buttarsi via.

 

5
7 commenti     4 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

4 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Don Pompeo Mongiello il 20/02/2013 12:01
    Quartine stupende e ben concatenate fra loro da dare un senso sensibile e bello.
  • Rocco Michele LETTINI il 19/02/2013 22:25
    Hai espresso quanto di più vero ci possa essere in un verseggio encomiable... IL MIO ELOGIO ALESSANDRO
  • Anonimo il 19/02/2013 19:54
    Reclusi in una dimensione metatemporale che ci mantiene come sospesi... Bellissima complimenti!!!
  • Anonimo il 19/02/2013 12:27
    Reclusi in noi stessi o magari da noi stessi, quando non vogliamo provare neanche ad uscir fuori dal limite in cui viviamo.
    Un pensiero profondo su cui riflettere, proprio per non rimaner schiavi a vita.
    Bravissimo Alessandro!

7 commenti:

  • Gianni Spadavecchia il 20/02/2013 13:29
    Un bel titolo;poesia molto introspettiva e anche personale, come ogni volta scritta benissimo.
  • Laura sansone il 20/02/2013 10:07
    Stupenda... espresso il pensiero che ho spesso anch'io... noi come prigione... prigionieri dei nostri pensieri e di una vita che spesso si vorrebbe cambiare senza riuscirci
  • nadia il 19/02/2013 21:56
    Bellissima scrittura. Piaciutissima
  • Anonimo il 19/02/2013 15:52
    Poesia introspettiva molto interessante e profonda, scritta molto bene come sempre!
  • Vincenzo Capitanucci il 19/02/2013 12:46
    Il sognatore ed il tempo...

    Bellissima Alessandro.. vorrei morir di pioggia...
  • loretta margherita citarei il 19/02/2013 12:05
    bella riflessione, il tempo ci tiranneggia, volendo però può essere un prezioso alleato
  • Eugenia Toschi il 19/02/2013 11:24
    Mi è piaciuta tantissimo... Il tempo è chiavistello,
    eterna è la prigione;
    condanna senza appello
    nei lampi di ragione. SPLENDIDA

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0