accedi   |   crea nuovo account

Come bimba

Bambinetta saltellante
come acqua sfavillante,
sgambettando te ne vai.
Torni indietro,
per sorridermi,
con quel tuo faccino pieno.
E mi stampi un bacio,
sulla guangia,
donandomi la tua grazia.
Vorrei come te
rallegrarmi della vita,
tornare piccola, gioire sempre.

 

3
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Spina il 01/03/2013 11:24
    L'importante è non uccidere mai il bimbo presente in noi!
  • Ugo Mastrogiovanni il 22/02/2013 15:47
    Il bacio una bimba innocente, ancora padrona della fantasia, illumina il cammino, ridesta la voglia di ritornare tali.
  • Alessandro il 21/02/2013 23:43
    La gioia pura e spontanea degli infanti, che l'adulto rimpiange.
  • loretta margherita citarei il 21/02/2013 17:06
    molto tenera complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0